SRCA Studio Rovida Commercialisti Associati

Genova - Milano

Home | Dove siamo | Contatti | Sitemap

EnglishItalian

News interne

PROROGA PER LE COMUNICAZIONI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI

24.04.2019

L’AGENZIA DELLE ENTRATE, CON DUE PROVVEDIMENTI PUBBLICATI IL 25 MARZO SCORSO, HA POSTICIPATO AL 20 GIUGNO LA DATA PER LE COMUNICAZIONI A CARICO DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI ITALIANI PER LE PROCEDURE DI SCAMBIO AUTOMATICO DI INFORMAZIONI AI FINI FISCALI

L’Agenzia delle Entrate ha posticipato al 20 giugno la data per le comunicazioni a carico degli intermediari finanziari italiani per le procedure di scambio automatico di informazioni ai fini fiscali.

ESTEROMETRO ANCHE PER I SOGGETTI PASSIVI IVA

15.04.2019

L’AGENZIA DELLE ENTRATE HA FATTO CHIAREZZA IN MATERIA DI “ESTEROMETRO” E EVIDENZIA CHE L’OBBLIGO COMUNICATIVO SUSSISTE A PRESCINDERE DALLA NATURA DELLA CONTROPARTE E DAL REQUISITO DI TERRITORIALITÀ IVA DELL’OPERAZIONE

L’Agenzia delle Entrate ha fatto chiarezza in materia di “esterometro” con la risposta a interpello n.85 del 27 marzo scorso.

BREXIT: COSA DEVONO FARE LE AZIENDE CHE COMMERCIANO CON IL REGNO UNITO

01.04.2019

SE NON CAMBIERÀ LA SITUAZIONE ATTUALE IL PROSSIMO 13 APRILE IL REGNO UNITO LASCERÀ L'UE SENZA UN ACCORDO DI RECESSO E PERTANTO SARÀ TRATTATO A FINI DOGANALI COME UN PAESE EXTRA-UE, PER QUESTO LE IMPRESE CHE EFFETTUANO SCAMBI COMMERCIALI CON IL REGNO UNITO DOVRANNO ADOTTARE NUOVE MISURE

L’uscita deI Regno Unito dall'Unione europea si avvicina, la data, infatti, è fissata al prossimo 13 aprile.

BREXIT: POSSIBILI CAMBIAMENTI NELLE RELAZIONI COMMERCIALI CON IL REGNO UNITO

27.03.2019

SE IN QUESTA SETTIMANA LA CAMERA DEI COMUNI BRITANNICA NON APPROVERÀ L'ACCORDO DI RECESSO, A PARTIRE DAL PROSSIMO 13 APRILE IL REGNO UNITO SARÀ TRATTATO A FINI DOGANALI COME UN PAESE EXTRA-UE, QUESTO AVRÀ RIPERCUSSIONI SULLE IMPRESE CHE HANNO RAPPORTI COMMERCIALI CON LA GRAN BRETAGNA

Come è già noto l’uscita deI Regno Unito dall'Unione europea è alle porte.

RISTRUTTURAZIONE STRUTTURE ALBERGHIERE E AGRITURISTICHE: AGEVOLAZIONI

21.03.2019

LE AGEVOLAZIONI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI STRUTTURE ALBERGHIERE E AGRITURISTICHE SONO RICONOSCIUTE ANCHE PER I PERIODI D’IMPOSTA 2018, E AUMENTANO LA MISURA DEL CREDITO D’IMPOSTA AL 65%

Il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo ha reso note le tempistiche per accedere alle agevolazioni per coloro che hanno ristrutturato strutture alberghiere e agrituristiche nel corso del 2018.

NIENTE FATTURA ELETTRONICA PER I SOGGETTI IDENTIFICATI IVA

15.03.2019

L’AGENZIA DELLE ENTRATE HA CHIARITO CON LA RISPOSTA A INTERPELLO N. 67 CHE I SOGGETTI IDENTIFICATI IVA, NON STABILI IN ITALIA NON DEVONO EMETTERE FATTURA ELETTRONICA NÉ DEVONO PRESENTARE LE COMUNICAZIONI DELLE OPERAZIONI TRANSFRONTALIERE

I soggetti passivi identificati Iva, non stabiliti nel territorio dello Stato, non sono tenuti a emettere fattura elettronica e non rientrano fra i soggetti che devono presentare le comunicazioni delle operazioni transfrontaliere.

INAIL: NUOVI INCENTIVI PER INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

13.03.2019

L’AVVISO PUBBLICO DEL BANDO ISI 2018, HA STABILITO 369.726.206 EURO, SUDDIVISI IN CINQUE ASSI DI FINANZIAMENTO DIFFERENZIATI IN BASE AI DESTINATARI, PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

L’INAIL ha disposto lo stanziamento di incentivi a favore delle imprese che realizzano interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

LIBRERIE: NUOVE ISTANZE PER IL RICONOSCIMENTO DEL CREDITO D’IMPOSTA

05.03.2019

LA DOMANDA PER IL RICONOSCIMENTO DEL CREDITO D’IMPOSTA RIFERITA ALL’ANNO 2018 PUÒ ESSERE PRESENTATA DAL 3 GIUGNO 2019 ALLE ORE 12 DEL 30 SETTEMBRE 2019 SOLO SUL PORTALE DEDICATO

Il MiBAC ha definito, con un avviso pubblico del 22 febbraio scorso, i termini di presentazione delle istanze per il riconoscimento del credito d’imposta per le librerie.
La domanda per il riconoscimento del credito d’imposta riferita all’anno 2018 può essere presentata dal 3 giugno 2019 alle ore 12 del 30 settembre 2019.

GESTIONE SEPARATA: ALIQUOTE CONTRIBUTIVE IL 2019

28.02.2019

CON LA CIRCOLARE N. 19 DEL 6 FEBBRAIO SCORSO, L’INPS COMUNICA LE ALIQUOTE, IL VALORE MINIMALE E IL VALORE MASSIMALE DEL REDDITO EROGATO PER IL CALCOLO DEI CONTRIBUTI DOVUTI, PER IL 2019, DA TUTTI I SOGGETTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA

L’INPS ha comunicato le aliquote, il valore minimale e il valore massimale del reddito erogato per il calcolo dei contributi dovuti, per il 2019, da tutti i soggetti iscritti alla Gestione separata.
Lo ha reso pubblico con la circolare n.19 del 6 febbraio scorso.

AGEVOLAZIONI PER LE START UP INNOVATIVE

18.02.2019

LA LEGGE DI BILANCIO 2019 HA ALZATO LE AGEVOLAZIONI DAL 30 AL 40% AI SOGGETTI IRPEF E IRES CHE INVESTONO CAPITALE IN START UP INNOVATIVE

Per i soggetti che investono capitale in start up innovative è stato regolato un aumento dal 30% al 40% delle agevolazioni che riguardano Ires e Irpef.